+86-13571793445 selina@rxwirelinetools.com
Tu sei qui: Casa » Blog » La cooperazione internazionale è indispensabile per garantire la sicurezza energetica

La cooperazione internazionale è indispensabile per garantire la sicurezza energetica

numero Sfoglia:0     Autore:Editor del sito     Pubblica Time: 2023-08-18      Origine:motorizzato

facebook sharing button
twitter sharing button
line sharing button
wechat sharing button
linkedin sharing button
pinterest sharing button
whatsapp sharing button
kakao sharing button

Di fronte all'attuale situazione energetica internazionale, il rafforzamento e l'approfondimento della cooperazione energetica internazionale è senza dubbio favorevole a garantire la sicurezza energetica e lo sviluppo sostenibile della Cina.Per rafforzare la cooperazione internazionale a tutto tondo, dobbiamo aderire all''introduzione' delle risorse di petrolio e gas, promuovere il 'diventare globale' delle energie rinnovabili e partecipare profondamente alla governance energetica globale.

La partita 'gas' Russia-Europa continua a crescere.La russa Gazprom ha recentemente affermato che a causa della scoperta di molteplici guasti alle apparecchiature, il gasdotto 'Nord Stream 1' sarà completamente interrotto fino a quando il guasto non sarà risolto.Questa mossa rende più preoccupanti le prospettive energetiche dei paesi europei, che stanno già affrontando una 'carenza di gas'.Dall'inizio di quest'anno, mentre la crisi energetica continua a peggiorare, i principali paesi del mondo hanno iniziato a riesaminare le strategie di sicurezza energetica e di cooperazione energetica internazionale e l'incertezza del panorama energetico internazionale si è intensificata.Foto relative al settore

Di fronte all'intricata situazione esterna, alla nuova situazione dello sviluppo economico interno e al processo di trasformazione energetica mirata a 'doppio carbonio', la Cina ha elevato la sicurezza energetica a un livello strategico di pari importanza per la sicurezza alimentare e maggiore enfasi su la ciotola di riso di energia saldamente nelle proprie mani.Alcune persone credono che enfatizzare la sicurezza energetica significhi affidarsi completamente alle risorse interne per garantire l'approvvigionamento energetico ed eliminare completamente i rischi esterni.Questa affermazione è ovviamente di parte e il perseguimento della sicurezza energetica non deve avvenire a porte chiuse.

Il Comitato Centrale del PCC attribuisce grande importanza alla questione della sicurezza energetica, sottolineando la necessità di rafforzare la cooperazione internazionale a tutto tondo per raggiungere la sicurezza energetica in condizioni aperte.Rafforzare la cooperazione internazionale in tutti gli aspetti della rivoluzione nella produzione e nel consumo di energia e fare un uso efficace delle risorse internazionali, sulla base di una base principalmente nazionale.Il 1 settembre 2022, Han Zheng, membro del Comitato permanente dell'Ufficio politico del Comitato centrale del PCC e Vice Premier del Consiglio di Stato, ha partecipato alla cerimonia di apertura del Forum per lo sviluppo a basse emissioni di carbonio di Taiyuan 2022 sotto forma di un video, e ancora una volta ha affermato che 'La Cina è disposta a lavorare con altri paesi del mondo per promuovere la costruzione di un nuovo modello di cooperazione energetica internazionale aperta e vantaggiosa per tutti'. Di fronte all'imprevedibile situazione energetica internazionale, rafforzando e approfondendo la cooperazione energetica internazionale è indubbiamente favorevole a garantire la sicurezza energetica e lo sviluppo sostenibile della Cina.

La nostra dotazione energetica e il nostro stadio di sviluppo ci impongono di aprire la porta alla cooperazione energetica internazionale.Al fine di raggiungere l'obiettivo del 'doppio carbonio' come previsto, la trasformazione energetica cinese a basse emissioni di carbonio sta accelerando e la capacità installata di nuova energia come l'energia eolica e fotovoltaica sta rapidamente migliorando, ma dall'attuale livello tecnico ed economico condizioni, la sostituzione su larga scala di nuova energia con l'energia fossile tradizionale non può essere raggiunta dall'oggi al domani.Fatte salve le dotazioni di risorse, la dipendenza estera della Cina dal petrolio arriva fino al 72% e quella dal gas naturale al 44,4%.Mentre il nostro processo di modernizzazione del paese continua ad avanzare, questo alto grado di dipendenza nel breve termine è difficile da dissolvere.

La complessa e mutevole situazione internazionale e la tendenza allo sviluppo di energie a basse emissioni di carbonio ci impongono inoltre di aprire le porte alla cooperazione energetica internazionale.Gli eventi geopolitici, le grandi fluttuazioni dei prezzi internazionali del petrolio e altri fattori di rischio esistono da molto tempo e le fonti di importazione di petrolio e gas cinesi e i canali di trasporto sono relativamente concentrati, il che richiede che dovremmo cercare una cooperazione energetica internazionale più diversificata ed evitare di mettere le uova in una cestino.Inoltre, al fine di raggiungere gli obiettivi dell'Accordo di Parigi, il verde e le basse emissioni di carbonio sono diventati il ​​tema principale dello sviluppo energetico globale e i paesi di tutto il mondo stanno promuovendo vigorosamente profondi cambiamenti nella produzione e nell'utilizzo dell'energia, che dovrebbero rimodellare il panorama energetico internazionale e creare un ampio spazio di mercato per la cooperazione in materia di energia verde.L'approfondimento della cooperazione energetica internazionale non è solo favorevole all'espansione di nuovi punti di crescita economica per la Cina, ma anche favorevole al miglioramento dei vantaggi competitivi nazionali e alla guida della transizione energetica globale.

Per rafforzare la cooperazione internazionale a tutto tondo, dobbiamo insistere per 'portare' risorse di petrolio e gas.La capacità di un paese di acquisire risorse energetiche estere è un riflesso completo della forza nazionale e una maggiore capacità di acquisire risorse energetiche estere significa un livello più elevato di sicurezza energetica nazionale.È necessario approfondire la cooperazione con i principali paesi ricchi di petrolio e gas, rafforzare la connettività delle infrastrutture transfrontaliere di petrolio e gas e garantire la sicurezza dell'importazione e del trasporto di energia.È necessario espandere costantemente la 'cerchia di amici', sulla base del mantenimento delle fonti esistenti di importazione di petrolio e gas, continuare ad espandere nuovi canali di importazione di greggio e gas naturale e ridurre l'eccessiva dipendenza da un singolo paese e regione.Attraverso una cooperazione approfondita dell'intera catena industriale nei settori delle risorse, della tecnologia e del capitale, possiamo garantire lo sviluppo sano e sostenibile dei progetti di petrolio e gas all'estero e migliorare costantemente la voce e l'influenza della Cina nel campo del petrolio e del gas internazionali risorse.

Rafforzare la cooperazione internazionale a tutto tondo dovrebbe promuovere la 'globalizzazione' delle energie rinnovabili.Diversamente dalla distribuzione non rinnovabile e ineguale dell'energia fossile, l'energia rinnovabile ha le caratteristiche di ubiquità, rinnovabilità, flessibilità di sviluppo, basso costo marginale e il livello chiave di sviluppo e utilizzo risiede nelle attrezzature tecniche.Tutti i collegamenti della capacità di produzione della catena di fornitura di pannelli solari cinesi rappresentano oltre il 70% del mondo, la capacità di produzione di turbine eoliche è vicina alla metà del mondo, i costi di accumulo di energia e di elettrolisi dell'idrogeno sono anche tra i più bassi al mondo.È necessario dare pieno gioco ai vantaggi della nuova tecnologia energetica e dell'industria delle attrezzature cinesi, promuovere il coordinamento di tutti i tipi di nuova energia a livello internazionale, promuovere vigorosamente l'attuazione di progetti internazionali di cooperazione energetica pulita, accelerare l'integrazione internazionale dell'energia pulita cinese tecnologie e standard energetici e fornire soluzioni complete e sistematiche per la trasformazione energetica globale.

Per rafforzare la cooperazione internazionale su tutti i fronti, dobbiamo partecipare profondamente alla governance energetica globale.Negli ultimi anni, la Cina ha ottenuto buoni risultati nella partecipazione alla governance energetica globale e i cinesi hanno partecipato a posizioni chiave in organizzazioni come l'International Energy Forum, l'International Gas Union e la International Electrotechnical Commission.In futuro, è necessario migliorare ulteriormente la capacità di governance energetica globale della Cina, promuovere la costruzione di un nuovo modello di governance energetica globale più aperta ed equa, raccontare la storia della Cina sullo sviluppo verde e a basse emissioni di carbonio sulla scena internazionale e riflettere la responsabilità di un grande paese.


INDIRIZZO: 401B, High-end Equipment Industry Park, High-tech Development Zone, Baoji City, Shaanxi Province, Cina
TEL.+86-13571793445
Copyright © 2022 Baoji Ruixin Energy Equipment Co., Ltd. Tutti i diritti riservati.| Mappa del sito